Poker online: ecco i motivi del suo grande successo

poker-onlineIl poker con le sue numerose varianti, ed in particolare il Texas Hold’em, ha conosciuto negli ultimi anni una grandissima popolarità in tutto il mondo.

Il merito è certamente da attribuire anche alla crescente diffusione del poker online, che ha reso questo gioco uno svago alla portata di chiunque.

Alcune piattaforme di casinò online poi, hanno fatto ancora di più, rendendo fruibile questo amatissimo gioco addirittura sulle piattaforme mobile, regalando una user experience di elevatissimo livello.

Un po’ di storia …

La storia del poker online cominciò nel 1998 quando venne creata la “Planet Poker”, la prima poker room che dava la primissima, embrionale, possibilità di puntare denaro vero.

Nel 2001 si assistette poi all’ingresso nel mercato di alcuni player che, sfruttando un software proprietario e la diffusione delle prime connessioni Internet a banda larga, portarono ad un significativo aumento della quantità di partite giocate, anche per effetto della qualità dell’offerta.

Il 2003 fu l’anno in cui la fama del poker online iniziò ad estendersi in tutto il mondo e ciò soprattutto a causa di uno sconosciuto ragioniere americano Chris Moneymaker che vinse le “World Series Of Poker”, aggiudicandosi un premio da $2,5 milioni.

Questo clamoroso risultato ottenuto da Moneymaker diffuse nell’opinione pubblica la percezione che il poker potesse non solo garantire premi in denaro davvero elevati, ma che fosse, per di più, alla portata di tutti.

Poker online: uno sport per tutti

Uno sport per tutti dunque il poker online, che intende sfruttare al massimo le potenzialità che sono in ciascuno di noi. Gli ingredienti per la ricetta perfetta sono solo due: allenamento e passione.

Non serve essere i più forti professionisti, basta tentare la sorte su casino.netbet.it

E non serve neppure scommettere una quantità elevata di denaro.

Si può giocare e vincere anche con poco. La vincita, sopra menzionata, del fortunato Chris Moneymaker ha insegnato tanto a molti, ed è infatti proprio da allora che, chi possedeva del pregiudizio nei confronti dei giochi d’azzardo in generale, ebbe a ricredersi.

L’idea iniziale di alcuni secondo la quale il gambling fosse un’attività pericolosa, venne smentita dai fatti. Dagli arbori della nascita del poker si sono susseguiti tanti successi da aver consolidato in molti l’idea che – a condizione di giocare in maniera responsabile – si possono ottenere grandi vincite.

Antonio Esfandiari, la famiglia Pelayo, Stanley Fujitake, Archie Karas e altri ancora sono divenuti i portavoce nella storia delle più grandi vincite ottenute con il gioco del casinò.

Si tratta di nomi reali, vicende di vita vissuta che insegnano come, con abilità, pazienza, allenamento e passione tutti, ma proprio tutti, possano divenire dei campioni nel poker così come, in generale nei giochi di casinò.

Oggi, il casinò online ed il casinò mobile dilatano a dismisura questa opportunità, consentendoci di giocare dove e quando vogliamo. Un’esperienza questa che mai avremmo, fino ad un ventennio fa, neppure lontanamente immaginato di poter vivere.

Non ci resta dunque che scegliere le migliori piattaforme, quelle più serie, affidabili e in primis autorizzate con licenza Aams per migliorare le nostre abilità e così avere una reale possibilità di vincere … divertendoci.

Share