Risparmiare e vivere meglio con l’isolamento termico in sughero

Sughero-per-isolamento-termicoGli interventi finalizzati alla riqualificazione energetica degli edifici esistenti sono indispensabili se si desidera ottenere una riduzione dei consumi energetici.

Il miglior modo per contenere il dispendio di energia e migliorare il clima all’interno della casa? Realizzare un efficiente isolamento termico.

Per l’isolamento termico degli edifici esistono materiali pensati per essere utilizzati in fase di costruzione o anche in occasione della ristrutturazione di un edificio esistente.

La coibentazione delle superfici a contatto con l’esterno determina la tenuta termica di un edificio: per mantenere stabile la temperatura degli ambienti interni di una casa durante l’inverno è necessario che quella delle pareti sia simile a quella dell’aria interna. Ma come si raggiunge questo obiettivo? C’è un unico modo, ovvero limitare gli scambi termici tra interno ed esterno e a fare questo ci pensa un corretto isolamento termico.

Per la posa di sistemi a cappotto sulle pareti esterne di edifici di nuova costruzione, ma anche per interventi di restauro di edifici esistenti è diventato frequente l’utilizzo in edilizia di rivestimenti per isolamento termico in sughero.

Considerando che sono ancora previsti sgravi fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica, qualora volessi accrescere il tuo comfort abitativo, non ti resta che affidarti a un’azienda specializzata.

I vantaggi di una soluzione naturale

Il sughero è un materiale sostenibile, ecologico e biocompatibile, utilizzato in edilizia come isolante termo-acustico per le sue ottime caratteristiche di isolamento e traspirabilità.

Essendo completamente naturale e traspirante, il sughero se ben applicato sulle pareti delle abitazioni, contribuisce al perfetto isolamento dell’edificio pur evitando la formazione di condense.

C’è un’altra cosa non nota a molti che caratterizza il sughero: questo materiale ha un fattore di peggioramento pari a 0, è, perciò, inattaccabile da insetti e roditori ed eterno.

Il sughero può essere applicato dall’interno, dall’esterno delle mura e delle coperture in cemento e in legno oppure in intercapedine. Per la loro elevata densità è possibile montare i pannelli in sughero anche a pavimento, allo scopo di isolare termicamente solai limitrofi a locali non riscaldati oppure di risanare pavimenti contro terra.

Fai una scelta ecosostenibile!

Non è una novità che, soprattutto nei vecchi edifici, parte dell’energia utilizzata durante i mesi più freddi dell’anno per riscaldare gli ambienti interni e quella consumata nei mesi più caldi per raffrescare si disperde attraverso il tetto, le pareti, il pavimento e le finestre.

Un corretto isolamento è la soluzione che deve adottare chi vuole risparmiare in bolletta e vivere meglio.

L’utilizzo di materiali e tecniche appropriate porta con sé un miglioramento complessivo del benessere abitativo interno.

Se si vuole migliorare la coibentazione della propria casa è sempre opportuno affidarsi a professionisti del settore, che dopo una valutazione tecnica accurata, provvedano ad effettuare un intervento mirato ed efficace.

Share